800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Valeblluna in onda con Max Mariola

Valeblluna in onda con Max Mariola

Max Mariola – protagonista del programma “Max sfida le calorie” – e la sua troupe sono arrivati in Valbelluna, ospiti della tenuta di Poggio Pagnan di Zottier e di Casa Francescon di Mel. Il gruppo si è fermato per tre giorni a Borgo Valbelluna e nella cucina di Poggio Pagnan ha preparato i piatti con le eccellenze del territorio e registrato le puntate che vanno in onda ogni giovedì sera alle 21.30 sul canale Gambero Rosso (Sky 133 e 415).

La preparazione di tutti i prodotti e la preparazione delle ricette è stata resa possibile grazie a uno straordinario lavoro di squadra. La Coldiretti, con il vicedirettore Michele Nenz, ha coordinato il coinvolgimento dei produttori e allevatori. Il Consorzio per la tutela del formaggio Piave Dop – grazie alla presenza della responsabile Chiara Brandalise – ha contribuito all’ospitalità e ha fornito l’eccellenza del formaggio Piave presente nei diversi piatti e nelle sue diverse declinazioni, la Cooperativa Valcarne (pastin, coniglio e salumi) e la Cooperativa la Fiorita (dall’orzo al pane) hanno aiutato la produzione Gambero Rosso ad acquistare i prodotti migliori. Dalla Troticultura Schiocchet è arrivato il salmerino alpino, da Giuseppe Scarton e Ornellio Masoch la ricetta del panino del Nevegal con il pane di mais sponcio fatto con i crostoli di polenta. Nei piatti non sono mancati i prodotti presidio Slow Food: il fagiolo gialet della Valbelluna consegnato a mano da Erica Moret e l’agnello dell’Alpago arrivato dalla Cooperativa Fardjma. Il vino del territorio e la birra Pedavena hanno accompagnato i piatti.

Max sfida le calorie è una serie pensata per dare consigli agli spettatori su come tenersi in forma divertendosi e su come mangiare sano con gusto, proponendo ricette light, ma succulente in funzione delle determinate tipologie di allenamento. Ogni format viene adattato al contesto territoriale e alle tipologie di sport praticabili. Questa è la prima edizione invernale, realizzata grazie alla rete della DMO Dolomiti, che si è resa protagonista nel promuovere la provincia di Belluno come luogo ideale per unire enogastronomia e sport. Non è mancata infatti una visita ad Alleghe, dove la sinergia fra la Ski Area Civetta e il Consorzio di Alleghe ha coordinato la loro ospitalità e la pratica di 8 diverse attività sportive invernali.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.