800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

UNPLI Belluno

le Pro Loco riconfermano Praloran

UNPLI Belluno

le Pro Loco riconfermano Praloran

Davide Praloran è ancora presidente dell’Unpli Belluno per il prossimo quadriennio. La scelta è avvenuta all’ultima assemblea delle Pro loco bellunesi svoltasi a Pedavena.
In tale occasione sono stati presentati i progetti dell’Unpli Belluno dell’ultimo mandato: “Pro loco 2030. PROtagonisti di un ruoLO COnsapevole” è un’iniziativa volta alla sostenibilità che ha coinvolto gli studenti degli istituti “Calvi” e “Catullo” di Belluno e del “Dolomieu” di Longarone nella raccolta di una quarantina di ricette della tradizione locale bellunese, con i loro aspetti nutrizionali, poi edite in una bella pubblicazione a cura dell’Unpli. Riconfermata anche “Made in Dolomiti”, manifestazione di successo volta alla presentazione degli eventi autunnali.
Altri impegni hanno riguardato la realizzazione di un docufilm e il rifacimento della segnaletica (a Canale d’Agordo), dedicati a Papa Luciani, la collaborazione alla guida di montagna “Viaggio delle Dolomiti bellunesi” di Giuliano Dal Mas, la realizzazione di pubblicazione e depliant dedicati agli appuntamenti di Carnevale e folk in provincia.
Praloran ha espresso soddisfazione ai presenti e continuerà a darsi da fare per i progetti delle 59 Pro loco bellunesi. Lo statuto ha previsto l’entrata in consiglio di componenti di varie zone del Bellunese, in modo da rappresentare così un territorio capillare, comprese anche le vallate periferiche.
Premiati i presidenti con più di cinque anni di attività alle spalle: Romano Gobbi della Pro Loco di Arsiè e Maurizio Mazzucco di quella di Ponte nelle Alpi.
Presentata poi una convenzione per lo svolgimento di eventi in sicurezza da un punto di vista organizzativo, che consentirà di alleggerire le tante incombenze amministrative richieste alle Pro loco, grazie al coinvolgimento di un professionista a dei prezzi convenzionati.

Un’altra convenzione consentirà, sempre su richiesta, un sistema di sorveglianza e assistenza notturna sempre a prezzi agevolati. Eletto anche il consiglio provinciale e il collegio dei probiviri; le cariche sono in seguito state assegnate con il primo direttivo, che ha visto conferito a Elvio Cecchet il ruolo di vicepresidente e a Rosanna Colle quello di segretaria. L’ufficio di segreteria provinciale rimane comunque sempre affidato a Cinzia Bardin.

Una curiosità: l’assemblea ha visto coinvolto, nel ruolo di presentatore, anche il nostro presidente Luciano Dal Molin.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.

Questo articolo sarà disponibile per la lettura online a partire da

31/07/2024

VUOI LEGGERLO SUBITO?

Corri in edicola ad acquistare l’ultimo numero de “il Veses”