800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Un sorriso per chi soffre

al via i corsi dei Volontari Ospedalieri Feltre

Un sorriso per chi soffre

al via i corsi dei Volontari Ospedalieri Feltre
AVO - Volontari Ospedalieri

L’A.V.O. (Associazione Volontari Ospedalieri) Feltre è stata costituita nel febbraio 1996 e ha iniziato il servizio nei reparti a settembre dello stesso anno. Essa accoglie al suo interno un gruppo di persone diverse per età, per professione ma unite da un’unica finalità: portare un sorriso alle persone che stanno soffrendo nel corpo perché ammalate e nello spirito perché si trovano in una realtà diversa da quella in cui sono soliti vivere. L’associazione però desidera crescere nei numeri: per diventare volontari bisogna frequentare un semplice corso di formazione che si tiene con scadenza annuale e il prossimo avrà inizio il 26 febbraio. Vi possono partecipare tutti coloro che hanno la possibilità e il desiderio di dedicare due/tre ore settimanali per recarsi in una corsia d’ospedale.

Ma cosa fa nella pratica il volontario? Semplice: si reca in una struttura sanitaria nel giorno stabilito, si avvicina ad un malato e gli fa compagnia. A volta lo aiuta in qualche piccola necessità e cerca sempre di farlo nel modo migliore, mettendo a fuoco tutte le proprie risorse: gentilezza, pazienza, comprensione.

Il fondatore, il dottor Erminio Longhini, sintetizzava così l’opera del volontario: «Quando una persona decide seriamente di far parte dell’A.V.O., si renderà conto molto in fretta che la sua è anche una scelta di vita: è una scelta che richiama tutte le sue potenzialità morali, psicologiche, spirituali e, perché no, anche fisiche. Il dono di sé rivolto al malato arriva a fondersi con il dono di sé che il malato fa al volontario. Non c’è più distinzione tra chi dà e chi riceve, ma nasce una reciprocità d’amore che abbatte i muri massicci dell’isolamento e della sfiducia».

E ancora: «È lui, il malato, il centro ed il vertice dell’agire del volontario. Per la situazione che vive, infatti, avverte subito se tu, volontario, sei vero o reciti la parte del buono e del bravo. Si delinea in te, nel tuo intimo, una coscienza nuova, un’urgenza di genuinità, di verità di te stesso. È l’inizio di un percorso faticoso ed entusiasmante».

21 CORSO DI FORMAZIONE PER VOLONTARI OSPEDALIERI

presso l’Ospedale di Feltre - Sede AFDVS - PAd. Gaggia Lante

Mercoledì 26 Febbraio ore 17.30
A.V.O. STORIA E FINALITÀ
Relatore: Maurizio Danieli – Presidente AVO Feltre

Mercoledì 4 marzo ore 17.30
LA COMUNICAZIONE NELLA RELAZIONE D’AIUTO
Relatrice: dott.ssa Chiara Sgorlon – Psicologa

Mercoledì 11 Marzo ore 17.30
ESSERE VOLONTARIO: PERCHÈ?
Relatore: dott. Nevio Meneguz – Direttore CSV di Belluno

Mercoledì 18 Marzo ore 17.30
SUGGERIMENTI DI UNA CAPO SALA
Relatrice: Paola Pauletti – Caposala U.O. Medicina Ospedale di Feltre

Galleria Immagini

Hai bisogno di noi? Chiamaci al Numero Verde 800 038 499

Aut. del Trib. di Belluno n. 17 del 24.11.2000. Direttore Responsabile: Federico Brancaleone. Sede Legale: via Pulliere 19 Santa Giustina – Redazione: via Gron, 43 – 32037 Sospirolo (BL) – ITALY. 

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.