800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Torneo Plavis 2024

è festa per i biancoverdi del Cergnai

Torneo Plavis 2024

è festa per i biancoverdi del Cergnai

Ancora una volta i rigori decisivi, come nel 2023. Se un anno fa era stato il San Gregorio a conquistare il quarto torneo “Plavis” della propria storia, stavolta il medesimo numero di trionfi è stato raggiunto dai vicini di casa del Cergnai. Dagli undici metri, il cielo si è colorato di biancoverde, mentre alla Campese è rimasto il rammarico di un successo sfuggito a un nulla dal triplice fischio.

Nell’ultimo atto della 52esima edizione della manifestazione, quest’anno intitolata al ricordo dell’indimenticato Dino Dal Pan, i rossoneri – già dieci volte campioni – si sono portati in vantaggio a sei minuti dal 60’ grazie alla rete di Stefano Da Rold, pareggiata però all’inizio del recupero da una punizione di Giovanni Tonus.

A quel punto, verdetto rimandato ai supplementari prima e ai rigori poi. Nella serie, precisi Michele Basso (Cergnai) e Simone Perot (Campese), poi alla trasformazione di Tonus fa seguito la parata di Samuele Poloni su Federico Appocher. In gol Federico Soppelsa e Diego Zannoni, poi è parità perché Alessio Poloni prende la traversa e Da Rold segna. Si va ad oltranza dopo le reti di Manuel Bachis e Giuseppe Reato. Qui Nicola Marsango segna, Andrea Cesa no (para Samuele Poloni) e si accendono i fumogeni biancoverdi.

Durante le premiazioni, sono state ricordate diverse figure storiche del club non più tra noi: dallo stesso Dino Dal Pan a Sandro Radamondo, da Ugo Andolfatto a Paolo Casagrande a cui era intitolato il torneo dei piccoli. Non sono mancati i premi individuali al capocannoniere Giovanni Tonus (Cergnai, 3 reti), al portiere meno battuto Christian Merlin (Meano, 2 reti in 4 partite) e al giocatore più giovane Nicolò Bellus (Formegan, nato il 26 maggio 2009) premiato dal… papà presidente Luca.

RISULTATI
Classifica Girone A: Campese 5, Cergnai, Formegan 4, Salzan 3.
Classifica Girone B: Meano 7, Sartena, San Gregorio 4, Ignan 1.
Quarti: Cergnai – San Gregorio 2-1 (supplementari), Sartena – Formegan 5-6 (rigori; 1-1).
Semifinali: Meano – Cergnai 3-4 (rigori; 0-0), Campese – Formegan 2-0.
Finale: Cergnai – Campese 6-5 (rigori; 1-1).

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.

Questo articolo sarà disponibile per la lettura online a partire da

31/07/2024

VUOI LEGGERLO SUBITO?

Corri in edicola ad acquistare l’ultimo numero de “il Veses”