800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Summer Job

I giovani imparano il volontariato

Summer Job

I giovani imparano il volontariato

S

abato 6 agosto a Borgo Valbelluna sono stati consegnati gli attestati di partecipazione e i voucher a 37 tra ragazze e ragazzi che hanno preso parte al progetto “Summer Job”, alla presenza del Sindaco Stefano Cesa e dell’Assessore al Sociale Marilisa Corso. L’iniziativa, che ha avuto avvio nell’allora Comune di Mel, coinvolge oggi tutto il Comune di Borgo Valbelluna e un buon numero di associazioni di volontariato locali. La progettualità si rivolge a giovani dai 14 ai 18 anni non compiuti, i quali decidono di impegnarsi in attività di volontariato per un periodo tra le 2 e le 4 settimane. Alla fine del percorso, viene rilasciato ai partecipanti un voucher di 60 euro ogni 2 settimane, da spendere in tutte le cartolibrerie del territorio prima dell’inizio della scuola.

Tra le associazioni coinvolte: Auser il Narciso di Lentiai, Auser di Mel, Gruppo Alpini Lentiai, Comitato Frazionale di Bardies, Soms Lentiai, Carve Viva, Gruppo Frazionale di Farra di Mel, Gruppo Alpini di Mel, Gruppo Borgo Valbelluna Calcio e Gruppo Alpini Trichiana. Inoltre, i ragazzi hanno avuto la possibilità di prendere parte alle attività dei centri estivi organizzati dal comune, in particolare alla Scuola Primaria di Villapiana e alla Scuola Primaria di Mel con la Cooperativa Croce Blu, e alla Scuola dell’Infanzia Nazaret di Lentiai.

«Come ogni anno si è confermata una bellissima esperienza, sia per i ragazzi che per le associazioni. Si tratta di un’occasione preziosa per trasmettere un senso di appartenenza ai ragazzi rispetto al mondo del volontariato, ma anche favorire lo scambio intergenerazionale, oltre che culturale e pratico. I partecipanti diventano così parte di un vissuto collettivo rispetto al quale noi vogliamo investire e stiamo investendo molto. Inoltre, il progetto permette ai giovani di conoscere il territorio e sperimentarsi in diverse attività, seguendo l’esempio di quei modelli di ruolo estremamente positivi che sono i volontari» spiega l’Assessore Corso. 

Le attività in cui sono stati impegnati i partecipanti spaziano dalla manutenzione – un esempio sono i lavori per ridipingere e manutentare il monumento ai caduti di Zelant con il Gruppo Alpini –, fino al supporto in attività ricreative con i bambini durante i centri estivi.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.