800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Sfida di una piccola scuola montana

L’esempio della materna di Vignui

Sfida di una piccola scuola montana

L’esempio della materna di Vignui

Vignui, la piccola frazione del comune di Feltre, strategicamente collocata all’ingresso della Valle di San Martino, vanta una delle più frequentate scuole dell’infanzia (ex scuola materna) del territorio locale. L’edificio è stato costruito all’inizio degli anni 60 per ospitare la scuola elementare, ora definita paritaria, in sostituzione dell’omologo storico edificio degli anni 20, situato sul colle di San Giorgio che aveva ospitato generazioni di scolari. Come tutti i paesini, anche Vignui ha visto, tra gli anni 60 e 70, cambiare lo stile di vita e di lavoro della gente. Usi, costumi, valori morali e beni seguivano prima le “strade comandate” dall’uso e dall’autorità parentale, poi, pian piano, le popolazioni cambiarono obbiettivi e consuetudini.

I trasferimenti in città, anche lontane, e la progressiva carenza di nascite produssero e continuano a produrre un calo demografico che influì sulla scuola. Spuntarono così parole nuove: accentramento, ridimensionamento, concentrazione e, come ultima, chiusura.

I bambini di Vignui, ridottisi di numero, confluirono nella scuola elementare di Pren, alla fine degli anni 80 e il nuovo edificio fu trasformato in scuola materna, com’è tuttora.

La scuola oggi
Recentemente restaurato, messo in sicurezza, ampliato, ammodernato internamente ed esternamente, appare adesso come una splendida struttura ariosa e soleggiata, circondata dalla natura, ideale per aiutare i bimbi e le bimbe ad iniziare il loro percorso culturale. Un’oasi dove il gioco, l’allegria e la serenità sono fedeli compagni.

La struttura è composta da un edificio basso, lineare, privo di barriere architettoniche, con un ampio ingresso. All’interno troviamo angoli diversamente strutturati: bagni, ufficio insegnanti, vani deposito, cucina e caldaia nel seminterrato, tre ampie aule (aula mensa, aula sezione, aula motoria relax). Spostandoci all’esterno ci accoglie un ampio cortile, con area giochi su prato erboso che circonda l’edificio.Il tutto viene racchiuso da un muretto e recinzione, per la maggior sicurezza dei bambini.

La scuola si trova in ottima posizione, con una mono sezione di 23 iscritti, le attuali insegnanti sono Daru Raffael e Antonella Ruzzà. Il trasporto viene fatto da Dolomitibus con accompagnatore. La mensa è attiva con pasti cucinati e serviti in loco, grazie alla cuoca Paola, questo è ancora un lusso mantenuto faticosamente. Gli alunni/e provengono dai paesini limitrofi (Pren, Lamen, Vignui) e dai comuni di Pedavena e Feltre.

Ricordi d’un tempo
Spesso affiorano alla memoria degli abitanti di Vignui ricordi passati e, aprendo i cassetti, compaiono foto d’epoca, come la bellissima “festa etnica” che ha visto riuniti tutti i piccoli dell’ultimo anno delle scuole materne del comune di Feltre. Si faticano a raccontare il lavoro fatto a scuola, i colori, i personaggi, le canzoni, le danze e l’allegria di quella giornata che ha visto collaborare con le insegnanti anche il Circolo Elisa di Santa Giustina. Una gran festa dove tutti gli elementi sociali sono stati coinvolti: genitori, insegnanti, nonni, amici, associazioni, istituzioni.

Tutt’oggi la scuola anima il paese e riveste un ruolo fondamentale, non solo per la crescita dei bambini, in un ambiente sereno e protetto, ma anche per la crescita della frazione. Il vociare dei bambini, mentre giocano o svolgono le attività all’aperto, risuona nel paese e rende felici gli anziani. Le stesse associazioni locali vengono coinvolte per feste e/o progetti e questo fa sì che il tessuto sociale si mantenga vivo.

In un mondo dove tutti ciarlano di spopolamento della montagna, senza effettivamente muovere foglia, questa piccola scuola agisce e sfida le logiche assurde di accentramento. Una realtà viva, un modello che insegna, un esempio da seguire.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.