Tortelli ai due radicchi con ripieno di trota salmonata

Aggiungi qui il testo dell'intestazione
Ingredienti per 4 persone

Procedimento

Impastare la farina e le uova aggiungendo il radicchio, precedentemente mondato, lavato e tritato finemente, avendo cura che si distribuisca omogeneamente nell’impasto, avvolgendolo poi nella pellicola e facendolo riposare.

Preparare il ripieno tagliando il filetto di trota a cubetti di piccole dimensioni, rosolandoli in olio e uno spicchio d’aglio, che andrà tolto a cottura ultimata.

Frullare il pane ammollato in precedenza con una parte della crema di latte, unendo la ricotta, il tuorlo d’uovo, il prezzemolo, un pizzico di sale, avendo cura di tenere una parte dei cubetti di trota per la salsa e la decorazione.

Stendere la pasta con il mattarello o con la macchina, disporre il ripieno ad intervalli regolari, tagliando poi con un coppa pasta per realizzare la forma desiderata, avendo cura di chiuderli accuratamente con i rebbi di una forchetta.

In una padella riscaldare la crema di latte con due cucchiai di cubetti di trota e del prezzemolo tritato, cuocere i tortelli in abbondante acqua salata, scolare e spadellare. Impiattare e decorare con i cubetti di trota conservati in precedenza.