Focaccia al salame nostrano bellunese

Aggiungi qui il testo dell'intestazione
Ingredienti per 4 persone

Uno dei prodotti della tradizione bellunese è sicuramente il salame. Preparato con sola carne di maiale oppure mista con carne di manzo a seconda della zona, è un alimento che si trova in quasi tutte le case della provincia. Il salame Valcarne è preparato con carne di soli maiali nostrani i quali vengono sezionati nei nostri laboratori e insaccati con la sola aggiunta di sale e pepe. Viene stagionato in apposite celle di asciugatura per i primi giorni, e poi trasferito nelle celle di stagionatura per un paio di mesi. Il risultato è un prodotto gustoso, genuino e privo di conservanti, con tutto il sapore della tradizione bellunese.

Procedimento

Mescolare la farina, lo zucchero, il lievito e l’acqua fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Coprire con un panno e far riposare per 30 minuti in forno spento, con solo la lampada accesa.

Tagliare il salame nostrano Valcarne a dadini abbastanza grossolani. Tritare finemente il rosmarino e mescolare assieme al salame tritato, sale e un po’ di farina alla base della focaccia.

Impastare il tutto per un po’ di minuti fino ad ottenere un composto umido. Riporre a riposo in forno spento fino al raddoppio del volume dell’impasto (almeno 1 ora), poi stendere l’impasto e disporlo in una teglia foderata con la carta forno.
Aggiungere sopra all’impasto dei pomodorini, sale grosso, e distribuire il resto del rosmarino. Irrorare con olio EVO ed infornare a 220°C per 20-25 minuti. Sfornare e servire ancora calda.