800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Ricetta: Minestra di Fave e Fagioli “Bala Rossa”

dello chef Fortunato Gandini

Ricetta: Minestra di Fave e Fagioli “Bala Rossa”

dello chef Fortunato Gandini

INGREDIENTI
PER 4 PERSONE
Gr. 200 di fave già sgusciate
Gr. 200 di fagioli bala rossa
Gr. 50 di cipolla o porro
Gr 50 di carote
Gr 50 di sedano
Per la versione con l’orzo decorticato diminuire di 50 grammi le fave e i fagioli.

PREPARAZIONE
Se usate fave fresche, sgusciate i bacelli e togliete la pellicina esterna dalle singole fave, avendo cura di conservarli. Tritate le verdure. In una pentola capiente mettete 3 cucchiai di olio EVO, rosolate le verdure e, per un risultato più vigoroso, aggiungere 50 grammi di speck o guanciale tagliato a dadini. Aggiungete 1,5 litri di brodo vegetale e mettete a cucinare per 75 minuti a fuoco basso i fagioli ammollati. Sbollentate le fave per 10 minuti in acqua leggermente salata, al termine scolatele e conservate l’acqua. Aggiungete le fave alla minestra in cottura e fate continuare a fuoco medio per altri 15 minuti aggiustando di sale. Nel frattempo utilizzando una parte dell’acqua di cottura delle fave, frullate la pellicina esterna che avete conservato fino a creare una crema che utilizzerete a piacere per addensare la zuppa. Servire calda con un fili d’olio, crostini ben tostati e una macinata di pepe.
Per rendere la minestra più consistente e trasformarla in un piatto unico, potete aggiungere dell’orzo decorticato (non perlato), opportunamente ammollato e cotto per 75 minuti in brodo o acqua leggermente salata, oppure messo a cucinare con i fagioli. La preparazione del piatto richiede tempo e pazienza, ma il risultato ripagherà lo sforzo.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.