800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Rally Bellunese 2023 a Mel

tutto pronto: si corre dal 31 marzo al 2 aprile

Rally Bellunese 2023 a Mel

tutto pronto: si corre dal 31 marzo al 2 aprile

Tornano a riaccendersi i riflettori sulla competizione automobilistica che da quasi cinquant’anni scalda la passione e l’entusiasmo degli appassionati del Triveneto. Dal 31 marzo al 2 aprile 2023 avrà luogo l’attesissimo Rally Bellunese 2023, che inaugurerà la Coppa Rally di quarta zona, il campionato rallistico di base che interessa Friuli Venezia Giulia e le province di Belluno e Venezia. La manifestazione si svolgerà a Borgo Valbelluna: la partenza e l’arrivo della competizione sono previsti proprio in Papa Luciani a Mel.

Il tutto è organizzato da Tre Cime Promotor asd, che prosegue a ritmo serrato per i preparativi dell’ormai prossima edizione della corsa. In particolare, è stato elaborato un piano “ad hoc” per la “safety and security”, che implementerà tutti i documenti (come piano di sicurezza, piano emergenza sanitaria, ordini di servizio) che vengono prodotti abitualmente per soddisfare agli obblighi imposti dalla normativa sportiva della Federazione ACI Sport. Si è infatti concluso per il meglio a fine febbraio l’importante riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Achille “Brik” Selvestrel e Giancarlo Bogo, presidente e vicepresidente di Tre Cime Promotor asd, hanno commentato con soddisfazione:

«L’incontro in Prefettura è andato bene. Il piano di sicurezza che abbiamo fatto predisporre dal nostro tecnico di fiducia è stato molto apprezzato e i piccoli rilievi che sono stati sollevati saranno recepiti senza difficoltà. Questo risultato brillante è ideale per spronare tutto il gruppo a continuare a lavorare con determinazione. L’edizione 2023 del Rally Bellunese ha le carte in regola per essere ricordata come una grande gara.»

Giovedì 2 marzo è stata la data stabilita per l’apertura delle iscrizioni sul sito ufficiale Aci Sport e gli equipaggi potranno perfezionare l’adesione alla corsa fino alla mezzanotte di mercoledì 22 marzo. Le mattine di domenica 26 marzo e sabato 1 aprile avverrà la distribuzione del roadbook agli iscritti – un libro di diagrammi utilizzati dai co-piloti per seguire i tracciati, coordinato da GPD e istruzioni scritte per assistere la navigazione – al Centro Polifunzionale di Lentiai e ci sarà il tempo per le ricognizioni. Seguiranno le dovute verifiche sportive e tecniche fino alla data di domenica 2 aprile: alle 8:20 partiranno le prime auto, che gareggeranno fino alle 17:55, momento delle premiazioni.

Decisi anche format e struttura della manifestazione: il 38° Rally Bellunese si articolerà in 8 prove speciali su asfalto, per oltre 72 chilometri di sterrato all’interno di un percorso complessivo di 256 chilometri.
Inoltre, al fine di favorire al massimo l’inserimento consapevole e diminuire i disagi che una manifestazione può causare alla cittadinanza, gli organizzatori stanno studiando uno specifico volantinaggio porta a porta per pubblicizzare orari di svolgimento, chiusure delle strade, rispetto delle zone pericolose, che sarà effettuato nei giorni immediatamente precedenti la gara.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.