800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Rallentare la perdita della memoria

Attiva-mente Il progetto del Circolo Amici di Bribano e Longano

Rallentare la perdita della memoria

Attiva-mente Il progetto del Circolo Amici di Bribano e Longano

Intercettare precocemente le persone anziane che presentino difficoltà di memoria e attivare strategie mirate per rallentarne la perdita. Se ne sta occupando il laboratorio “Attiva-mente” che, – all’interno di “Argento Vivo”, progetto per l’invecchiamento attivo – ha attivato al Circolo Amici di Bribano e Longano un ciclo di dieci incontri, ogni mercoledì mattina, fino al 22 febbraio, gestiti dalla psicologa dell’Azienda Speciale Sedico Servizi, Elsa Piccin, e dall’operatrice di comunità della Cooperativa sociale Itaca, Monica Milani.

Il laboratorio nasce da una serie di incontri con i Circoli Anziani del territorio, che hanno manifestato la richiesta di supporto per potenziare alcune strategie per la memoria. Tra le attività proposte, l’osservazione di immagini, oggetti e luoghi, che successivamente vengono descritti e memorizzati utilizzando i cinque sensi, aggiungendo più particolari possibili. O, ancora, l’invito rivolto ai partecipanti di ricostruire la propria linea del tempo, partendo dai ricordi personali più importanti per attivare poi ricordi minori, con collegamenti a fatti accaduti nel proprio paese e nel mondo. Le attività vengono calibrate di volta in volta in base alle risposte e ai risultati ottenuti negli incontri.

A numero chiuso per permettere un lavoro mirato, il gruppo è composto da 12 persone tra i 70 e i 90 anni. Le richieste di partecipazione sono state talmente elevate che Sedico Servizi, Comune di Sedico e Itaca stanno valutando una seconda edizione del percorso. “Argento Vivo” è un progetto co-finanziato dalla Regione del Veneto e vede in rete un partenariato composto da Azienda Speciale Sedico Servizi, Comune di Sedico, Cooperativa sociale Itaca, Circolo anziani Mas-Peron, Circolo Bribano-Longano, Circolo di Sedico e Circolo Amici e Anziani di Roe e dintorni. Il progetto nasce per contrastare l’isolamento sociale delle persone anziane favorendo relazioni sociali e di supporto sia a livello intragenerazionale che intergenerazionale.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.