800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Quanti bravi studenti a Sedico

tutti gli alunni premiati dalla amministrazione di Sedico

Quanti bravi studenti a Sedico

tutti gli alunni premiati dalla amministrazione di Sedico

Premi, dal Comune di Sedico, ai giovani cittadini che si sono distinti per meriti durante il percorso scolastico. Sabato 23 ottobre, presso l’auditorium della nuova biblioteca civica, si è tenuto il conferimento della borsa di merito “Beniamino Triches”, dedicata agli studenti del 1° e 2° anno delle facoltà triennali o a ciclo unico e per le tesi di laurea a rilevanza locale.

A ricordare la figura di Beniamino – che, lavorando presso la casa editrice Feltrinelli, ha contribuito a fondare ed arricchire la biblioteca civica – il cavalier Gianni De Vecchi.
Sono stati premiati per il 1° e 2° anno (attestato e premio di 400 euro): per l’area sanitaria Sabrina De Toffol (Tecniche della prevenzione) e Lorenza Costa (Medicina e Chirurgia), per quella scientifica Cinzia Sammartinaro (Chimica) e Andrea Paganin (Ingegneria informatica), per quella umanistica Domenique Cime (Scienze dell’educazione) e Gloria Zandomenego (Scienze e mediazione linguistica), per quella sociale Caterina Idea Pison (Studi internazionali) e Rossana Curti (Scienze turistiche). Per le tesi di laurea (attestato e premio di 500 euro) premiate Caterina De Barba (Biotecnologie della salute) con la tesi “Estrazione sostenibile del fitocomplesso da zafferano Dolomiti per la progettazione in eco design di un cosmetico” e Aurora Frescura (Beni culturali) con “Sebastiano Ricci e il Camerino d’Ercole a Palazzo Fulcis”. Hanno inoltre partecipato con buoni risultati Elisa De Pellegrin, Stefano De Cian, Michela Sponga, Francesco Fattor, Luca Marcadent, Marwin Fontanive e Simone Triches.

Il nuovo bando per coloro che abbiano frequentato nel 2020/2021 verrà pubblicato nel corso del mese di dicembre sul sito del Comune. La famiglia di Beniamino Triches ha deciso inoltre di conferire una menzione speciale al Gruppo Alpini Bribano e Longano. I premi di merito non finiscono qui: sabato 4 dicembre, infatti, nella stessa location sono stati premiati trenta alunni dell’Istituto Comprensivo Sedico che hanno terminato la primaria con votazioni pari ad almeno 9,5 (assegno 30 euro) e la secondaria di 1° grado con votazione pari o superiore a 9 (assegno dai 50 ai 70 euro); infine, più di trenta studenti che hanno terminato le superiori con almeno 90/100.

Il pomeriggio è stato allietato dalle letture dei libri “Pane e Marmellata” e “Vita di penna” di Francesca Mussoi con illustrazioni di Elisabetta Dal Pont. Alla cerimonia hanno partecipato il vicesindaco Gioia Sacchet e il consigliere all’istruzione Giulia Micheluzzi – che hanno ricordato l’importanza dello studio e la soddisfazione di ottenere buoni risultati oltre gli ostacoli – e la dirigente scolastica Lucia Fratturelli.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.