800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Promozione del territorio

DMO spiega come ripartire

Promozione del territorio

DMO spiega come ripartire
Ciclabile Valbelluna

Azione sinergica per la promozione territoriale della provincia. Dmo Dolomiti, in accordo con l’amministrazione provinciale, ha presentato due proposte concrete per provare a superare il momento di stallo causato dall’emergenza sanitaria e dal lockdown.

La prima riguarda l’erogazione di un contributo economico a tutti gli undici consorzi di valle che presidiano la promozione territoriale bellunese. Risorse che rientrano nella quota del piano di marketing territoriale (finanziata con risorse del Fondo Comuni di confine assegnate alla Provincia di Belluno) e che dovranno essere investite nell’organizzazione di alcuni educational e press tour. «In questo modo, ogni consorzio avrà la possibilità di promuovere il proprio territorio, di far lavorare le strutture ricettive coinvolte nel progetto e lanciare l’immagine della bellezza della nostra provincia su cui stiamo costruendo lo sviluppo turistico» spiega Alessandra Magagnin, amministratore unico della Dmo Dolomiti.

La seconda l’organizzazione di alcuni workshop tematici. «La volontà è di fare questi workshop in sinergia con il calendario regionale per portare gente sul nostro territorio e metterlo in mostra – continua Magagnin -. I prodotti sono tanti: non c’è solo lo sci d’inverno e l’offerta di escursionismo per l’estate. C’è anche la parte bassa della provincia, che può garantire strutture aperte tutto l’anno e una serie di proposte culturali ed enogastronomiche di tutto rispetto. Lo scorso anno proprio la parte bassa ha fatto segnare numeri molto buoni, con un aumento eccezionale di presenze dall’estero».

I numeri del 2019 però saranno impossibili da bissare nel 2020. Commenta il presidente della Provincia, Roberto Padrin: «Abbiamo sollecitato un intervento a livello statale, per la definizione di linee guida precise sulle modalità di attivazione delle strutture ricettive nel rispetto delle norme anti-contagio. Rimaniamo in attesa».

Galleria Immagini

Hai bisogno di noi? Chiamaci al Numero Verde 800 038 499

Aut. del Trib. di Belluno n. 17 del 24.11.2000. Direttore Responsabile: Federico Brancaleone. Sede Legale: via Pulliere 19 Santa Giustina – Redazione: via Gron, 43 – 32037 Sospirolo (BL) – ITALY. 

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.