800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Pro Loco di Trichiana

rinnovo del direttivo 2022

Pro Loco di Trichiana

rinnovo del direttivo 2022

Nella serata di lunedì 24 gennaio presso la sala del Centro Parrocchiale di Trichiana, si è svolta l’assemblea di rinnovo del consiglio direttivo della Pro Loco locale. Il presidente uscente Davide De Bona ha ringraziato tutti per il sostegno che in questi cinque anni ha ricevuto sia da parte del direttivo, che dei soci e collaboratori, ma anche dalla famiglia.

Davide milita in Pro Loco già dall’età di 18 anni, una realtà che è per lui tradizione, essendo stati consiglieri in passato – e tutt’ora collaboratori – sia il padre che il fratello. «Si dice che le persone passino un terzo della loro vita a dormire. Se penso alla mia vita, sono entrato in consiglio a 18 anni e ne ho ora 35. Posso quindi tranquillamente dire che ho passato quasi metà della mia vita in consiglio Pro loco. Non è una cosa facile da descrivere a chi non ne fa parte, è una cosa che ti senti dentro e che viene dal cuore» afferma De Bona.

Negli ultimi due anni le attività del sodalizio sono state ovviamente ridotte, ma l’auspicio è quello di poter ripartire pian piano con le manifestazioni classiche, come Melere. In oltre 50 anni di storia, la Pro Loco Trichiana ha sempre avuto un buon numero di consiglieri e tantissimi collaboratori, fondamentali e preziose persone per lo svolgimento delle tante attività. Il direttivo uscente era composto da 32 consiglieri e quasi tutti hanno manifestato la volontà di ricandidarsi per il seguente mandato.

Alla presenza di due membri dell’Amministrazione Comunale, che hanno presieduto l’assemblea, e del presidente provinciale UNPLI Davide Praloran si è dunque passati alla votazione. Ci sono stati 31 candidati consiglieri e tutti sono stati eletti. Sono 3 i consiglieri che non si sono ricandidati – Brancher Mauro, Caldart Giacomo e Da Rold Lucia – e 3 i nuovi ingressi – Giulia Sponga, Daniele De Min e Giancarlo Brancher, quest’ultimo già consigliere in passato. Il consigliere che ha ricevuto più voti è stato il ventiseienne Davide Osteo, già in Pro Loco da 7 anni, e come da prassi spetta a lui convocare il primo consiglio direttivo, che si svolgerà a breve, nel quale verranno sentite le varie disponibilità alla candidatura del presidente e a cui conseguirà la formazione del nuovo organigramma della Pro Loco Trichiana 2022.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.