800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Pomeriggi dell’innovazione

Dedicati alle materie S.T.E.A.M.

Pomeriggi dell’innovazione

Dedicati alle materie S.T.E.A.M.

Marco e Beatrice amano tutto ciò che la tecnologia permette loro di fare, nel senso che adorano giocare coi videogiochi, col telefono, col computer, guardare i loro programmi preferiti in televisione. Spesso passano tutto il loro tempo libero davanti ad uno schermo, senza sapere cosa ci sia dietro. Ma cosa vuol dire “senza sapere cosa ci sia dietro”? Beh, semplicemente né Marco né Beatrice sanno come sia stato programmato il loro videogioco preferito, non sanno che utilizzando la “tecnologia” potrebbero creare anche un pianoforte laser o una chitarra con led psichedelici.

A San Gregorio nelle Alpi si sta tenendo un laboratorio che ha come obiettivo avvicinare i ragazzi e le ragazze alle possibilità che la tecnologia ci offre per realizzare i nostri progetti, dare vita alla nostra creatività e alimentare l’intraprendenza. È il progetto dal titolo “Pomeriggi dell’innovazione”: ogni martedì dalle 15 alle 17 si esplorano e approfondiscono tutte le materie S.T.E.A.M. (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arte e Matematica). Qui si impara a scrivere codici in diversi linguaggi di programmazione, a realizzare videogiochi, a usare stampanti 3D, a programmare robot, a fare musica digitale.

Tutti questi progetti si realizzano individualmente o in gruppo, quindi, oltre ad imparare qualcosa di più sul mondo della tecnologia, si può imparare a fare squadra e a lavorare insieme, cosa non sempre scontata. Nei primi due mesi si approfondiranno soprattutto programmazione, elettronica di base (realizzazione di semplici circuiti per accendere luci led e controllare alcuni sensori) e basi della robotica.

Questa iniziativa rientra nel progetto “Sinergie di Comunità” finanziato dalla Fondazione Cariverona con capofila il Comune di San Gregorio nelle Alpi, in collaborazione con Cata Sicurezza e Associazione FabLab Dolomiti. Il progetto è aperto a tutti i ragazzi e tutte le ragazze delle scuole medie e superiori. I “Pomeriggi dell’innovazione” si tengono a cadenza settimanale in sala “Tina Merlin”. Tutto avviene sotto il tutoraggio di docenti preparati del Fab Lab di Belluno: Alessandro Casol, come docente principale, e Davide Basei, come docente per la stampa 3D.

Se anche voi siete come Marco e Beatrice, cosa aspettate ad iscrivervi? Per informazioni e contatti scrivere a alessandro.casol@catasicurezza.it

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.