800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Pan & Vin

detti popolari e abbinamenti prelibati

Pan & Vin

detti popolari e abbinamenti prelibati

Pan e vin fa sangue fin
Bon come el pan
Non è pane per i tuoi denti
Dire pane al pane e vino al vino

Quanti detti con il pane e quanti collegamenti tra pane e vino, ma tantissimi altri tornano in mente pensandoci un po’. Il pane è un alimento regale e in Italia se ne possono contare più di duecento tipi, numero sul quale concordano sia il repertorio dell’Istituto nazionale di sociologia rurale, sia l’elenco ministeriale dei prodotti agroalimentari tradizionali: un patrimonio!

Ogni regione ha i propri tipi di pane, molti dei quali riconosciuti e certificati (Dop, Igp, Pat, Deco e Forno di qualità). Il tipo e la qualità delle farine, il tempo di lievitazione, l’acqua, la cottura e la cura sono fondamentali per la riuscita di un buon pane. Si può pensare al pane come un prodotto semplice, ma la semplicità non è un punto di partenza, bensì un punto d’arrivo, frutto di molto lavoro e di molta disciplina.

Il piatto di bruschette presentato nelle pagine precedenti è ricco di prodotti di stagione e di prodotti conservati, di sapori e colori, ma soprattutto vuole dare l’idea di quanto importante siano la fantasia, la conoscenza e l’estro creativo in cucina.

Tante sensazioni gusto-olfattive sono abbinabili con una fresca e spumeggiante pils o con uno spumante metodo Martinotti dalle bollicine fini e persistenti.

Un suggerimento per un pane di giornata fragrante: provate ad inzupparlo in un capiente bicchiere di aranciata, fresca e frizzante. Mio marito lo faceva spesso, da bambino, e se lo ricorda con tanta nostalgia. Lo ha consigliato a nostro figlio, che non ha voluto nemmeno provarlo e fino ad oggi non ha trovato estimatori, ma chissà che, tra voi lettori, ci sia qualcuno curioso di provare una tale prelibatezza!

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.