800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

L’unione fa la forza

tra Limana e Cavarzano

L’unione fa la forza

tra Limana e Cavarzano

È un anno di cambiamenti radicali nella geografia del calcio bellunese. Le difficoltà indotte dalle conseguenze della pandemia hanno convinto le principali realtà provinciali a mettere in comune risorse e uomini. In Serie D l’epocale fusione tra Belluno, Union Feltre e San Giorgio Sedico ha dato vita alla Dolomiti Bellunesi; un’operazione simile l’hanno condotta Alpina e Longarone per una Prima al top. Hanno fatto confluire i propri percorsi i due sodalizi che militavano in Promozione, Limana e Cavarzano: un incontro che ha portato alla creazione dell’Asd Unione Limana Cavarzano. Di quest’ultimo matrimonio sportivo vogliamo occuparci in queste pagine.

Verso un’unità d’intenti
Tutto è nato da una telefonata tra il presidente giallorosso Claudio Sella e quello gialloblù Ulisse Trezzi. La comunione d’intenti è stata immediata: per ambedue le parti, data la situazione economica, era giusto unire le forze per fare qualcosa di serio ed importante. Ad aprile i primi contatti, a giugno la concretizzazione dell’accordo: un processo rapido, sintomo di una visione comune. La nuova società è guidata da un direttivo di cinque persone: appunto i numeri uno uscenti, e poi i limanesi Daniele Bianchi e Ugo Broggiato e il cavarzanese Andrea Fontana.
La composizione

La nuova squadra, che gioca le partite interne all’Ugo Frezza di Limana, è stata nel girone E di Promozione. L’allenatore ex Cavarzano Massimiliano Parteli e il suo staff potranno disporre di una rosa importante, formata da un buon blocco di ciascuna delle due componenti, più una batteria di fuoriquota provenienti da Belluno, Feltre e Sedico. Under già pronti a ben figurare in categoria e con ampi margini di crescita. Tra l’altro il team lavora in prospettiva, potendo già contare su diversi buoni 2003, quando le regole impongono un 2000, un 2001 e un 2002. L’obiettivo è raggiungere l’Eccellenza entro 2-3 anni per poi stabilizzarsi a quel livello.

Le prospettive
La crescita dei giovani sarà un fulcro dell’attività della neonata società. Oltre alla prima squadra, ce n’è una seconda in Terza Categoria, sempre con sede a Limana. Un team, guidato da Andrea Vio, composto da ragazzi di 20-24 anni, non più in età da Juniores o non ancora pronti al salto in prima squadra. Per questa stagione d’ambientamento non sono fissati particolari obiettivi, se non il costante miglioramento dei tesserati. È l’inizio di un percorso che i dirigenti sperano porti a salire in Seconda entro un triennio.

La cura del settore giovanile avrà una grossa centralità. D’altronde, tra Limana e Cavarzano, l’Unione può vantare un vivaio di quasi 400 ragazzi. Diverse risorse economiche saranno investite nella formazione di tecnici e giocatori. Saranno scelti allenatori validi, competenti, dotati di patentino, che possano negli anni condurre giovani calciatori ad affacciarsi tra i grandi e dare così linfa nuova alla prima squadra, in Promozione o anche – è l’augurio della società – in Eccellenza. A livello giovanile però saranno mantenute matricole e identità locali preesistenti: dunque non un’unione in senso stretto, ma una collaborazione. Ad allenare la Juniores regionale, un monumento del calcio bellunese come Sandro Tormen.
Rimane ben inteso che la prima squadra farà da traino all’ambizioso progetto. Il precampionato ha dato risposte soddisfacenti, con risultati positivi anche con compagini di una o due categorie superiori. Il 19 settembre è iniziato il campionato: sarà una stagione lunga 26 partite, nella quale l’Unione Limana Cavarzano intende dire la propria, divertendo e facendo divertire.

Galleria Immagini

Hai bisogno di noi? Chiamaci al Numero Verde 800 038 499

Aut. del Trib. di Belluno n. 17 del 24.11.2000. Direttore Responsabile: Federico Brancaleone. Sede Legale: via Pulliere 19 Santa Giustina – Redazione: via Gron, 43 – 32037 Sospirolo (BL) – ITALY. 

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.