800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Il tesoro del Borgo!

Incontri per comprendere i giovani e le dipendenze

Il tesoro del Borgo!

Incontri per comprendere i giovani e le dipendenze

I nostri bambini e ragazzi, il tesoro del Borgo! Nuovi strumenti educativi per costruire insieme il nostro futuro” è il titolo del ciclo di 8 incontri gratuiti dedicati ai genitori e a tutti coloro che si prendono cura delle nuove generazioni organizzato dal Comune di Borgo Valbelluna e dall’AULSS 1 Dolomiti. Gli appuntamenti sono iniziati a metà dello scorso novembre, itineranti tra Lentiai, Mel e Trichiana, e si concluderanno con il mese di marzo 2024.

«Sull’onda della segnalazione del parroco di Lentiai, che chiamava a sé l’attenzione delle famiglie preoccupato per una deriva poco sana dei comportamenti di alcuni ragazzi adolescenti, anche l’Amministrazione si è attivata organizzando insieme all’azienda sanitaria locale degli incontri finalizzati non solo a sensibilizzare, ma soprattutto a dare degli strumenti utili e pratici ai genitori per comprendere meglio i propri ragazzi e comunicare con loro» spiega l’Assessore alle Politiche Sociali Marilisa Corso.

La prima serata è stata organizzata insieme al Ser.D dell’AULSS 1 Dolomiti, il Servizio Dipendenze. L’obiettivo era spiegare quali possono essere i primi segni di utilizzo di sostanze negli adolescenti e quali le difficoltà di coloro che scelgono di fare uso di sostanze. «Si è trattato di una serata introduttiva, utile per motivare, anche con dati epidemiologici della provincia, le problematiche di abuso e dipendenza da sostanze dei ragazzi adolescenti. Primo tra tutti l’abuso di alcol, ancora legato a retaggi culturali tipici della nostra area geografica» continua Corso.

Le serate successive sono state organizzate grazie all’aiuto di un’associazione specializzata in comunicazione. Ogni incontro è strutturato con una breve parte introduttiva, seguita da esercizi pratici che mirano a offrire a genitori ed educatori strategie per comunicare, capire, essere vicini ai ragazzi. Dalle strategie di ascolto, a quelle di avvicinamento, i partecipanti hanno potuto e potranno approfondire la comprensione delle dinamiche adolescenziali, imparare a comprendere le emozioni e a instaurare abitudini e relazioni positive.

Il ciclo si concluderà con due ultimi incontri: martedì 20 febbraio alle ore 20.00 in Oratorio a Lentiai si terrà l’appuntamento “Come vivere le emozioni”, con il dott. Paolo Zampieri e Ivana Andreoletti (ass. Studi Abilità Umane). Gli stessi relatori terranno la serata “Il rapporto con la tecnologia”, che avrà luogo martedì 5 marzo alle ore 20.00 alla Sala San Pietro di Mel. Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Borgo Valbelluna al recapito 334 1022893.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.