800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Idea Giovani compie 10 anni

I ragazzi di Pedavena coinvolti in lavori utili

Idea Giovani compie 10 anni

I ragazzi di Pedavena coinvolti in lavori utili

Sono ormai passati dieci anni da quella delibera di giunta che aveva per oggetto l’esame e l’approvazione di una convenzione da stipulare tra Comune di Pedavena e diversi enti ed associazioni locali per iniziative di cura e decoro del territorio: un progetto denominato “Idea Giovani”. Coinvolti in esso una ventina di giovani studenti volontari del luogo; le realtà coinvolte erano la parrocchia San Giovanni Battista e le associazioni Auser, Carabinieri in congedo, Pescatori Valcolmeda, Ana locale.

Così, grazie al forte carattere educativo dell’iniziativa, ragazze e ragazzi di seconda e terza media sono stati coinvolti in attività, volte alla cura e decoro del territorio per diffondere ed incentivare il senso civico nelle giovani generazioni.

È un momento, come ci spiega il sindaco Nicola Castellaz, «volto a poter contare in futuro su una cittadinanza particolarmente attenta e sensibile nei confronti dei beni comuni oltre che partecipe alla vita cittadina ed alle attività del volontariato».

«Il carattere di integrazione tra ragazzi e volontari porta – continua il primo cittadino – a far nascere e crescere delle sinergie collaborative ricche di relazioni e scambio di conoscenze intergenerazionali volte al benessere, al senso civico e alla socialità».

Un progetto cresciuto e consolidatosi nel tempo, vivo e sentito ancor oggi. Quest’anno i lavori hanno riguardato la riqualificazione della aiuola del monumento alla tappa del Giro d’Italia, la sistemazione del verde attorno al municipio e delle panche lungo viale Vittorio Veneto (con il cambio di tutte le parti in legno e colorando le parti in ferro), dell’arena della biblioteca, delle siepi e del verde dei giardini dell’Istituto comprensivo di Pedavena. Ancora la pittura dei pali antistanti la cooperativa di Pedavena e l’imbiancatura della sala riunioni della Pro loco di Pedavena e di due gruppi di panche.

Un’iniziativa che sarà ancora certamente cardine dell’inizio dell’estate pedavenese nei prossimi anni.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.