800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Graffi

una rassegna dedicata alla montagna

Graffi

una rassegna dedicata alla montagna
Graffi

La montagna è per alcune persone un sogno e per altre un problema. C’è chi vorrebbe andare a viverci e chi invece vorrebbe fuggire da essa. È sinonimo di fatica ma anche di bellezza, di vittorie ma anche di delusioni. Proprio alla montagna e ai suoi abitanti è dedicata “Graffi”, la rassegna che tra la fine di aprile e l’inizio di maggio si svolgerà a Borgo Valbelluna.

Si tratta di una serie di tre appuntamenti a cura del gruppo culturale “Voci di passaggio” un’associazione nata per condividere la passione per la lettura e per i libri. Alcuni brani delle opere scelte per l’iniziativa verranno letti da Antonella Cassinadri, Daniela Roman, Manuela Gaio, Daniela Dal Mas, Lino Luchetta e Renzo Gaz che si alterneranno nelle varie serate. L’accompagnamento musicale sarà a cura di Alessandro Casol, Elena Sofia Lappon e Anna Zanella. Alle letture seguirà l’incontro con gli autori, nomi di tutto rispetto sicuramente noti anche a chi non è propriamente un “topo di biblioteca”.
L’11 aprile in biblioteca a Trichiana Antonio Bortoluzzi con il suo “Come si fanno le cose” ha aperto le danze raccontando di due operai in cerca di una vita migliore.

Il 26 aprile toccherà a Paolo Cognetti, in videoconferenza, nella ex chiesa di San Pietro a Mel, parlare del suo ultimo lavoro “Giù nella valle”.

IL 2 maggio concluderà la rassegna Paolo Malaguti ancora in biblioteca a Trichiana dove verranno letti brani tratti dal suo “Il Moro della cima”, ambientato sul Monte Grappa.

Tre libri e tre autori accomunati dal voler raccontare lo stesso mondo, anche se in modi differenti e toccando temi diversi che sicuramente troveranno un valore aggiunto nella lettura delle “Voci di passaggio”.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.