San Zenon Trial

in aiuto a Mano Amica

Lo staff del San Zenon Trail ha consegnato all’Onlus Mano Amica di Feltre una donazione di 500 euro. Si tratta di una somma raccolta all’annuale gara sportiva di trail (gara in montagna oltre a trekking e nordic walking) che si svolge l’8 dicembre. “Tale donazione è stata devoluta in ricordo del nostro grande amico Silvio Barp, da poco scomparso, e darà la possibilità, in parte, di acquistare materiale per la realizzazione di una stanza giochi e di un nuovissimo parco giochi all’interno dell’Hospice Le Vette di Feltre” spiega l’ideatore e promotore del Trial, Manuel Case. “Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile il San Zenon Trail e credono in esso, dagli sponsor ai partecipanti fino a tutti i collaboratori nessuno escluso. Siamo pronti a ripartire con la formula collaudata che richiama appassionati dal Triveneto e non solo”. I volontari del SZT sono al lavoro anche per la sentieristica locale: è stato appena un ponticello di collegamento su un nuovo sentiero tra San Zenon e Maras realizzato grazie alla generosità della famiglia Zasso che ha autorizzato il passaggio lungo le sue proprietà. Si tratta di un sentiero della lunghezza di 500 metri con dislivello 20 metri che permetterà di raggiungere Maras, in zona asilo, esclusivamente tra prati e boschi.

Galleria Immagini
Tags
Allegati

Leave A Comment