Musicoterapia Funzionale

i nuovi incontri di Voce Mea

Nuovi incontri proposti dall’associazione Voce Mea di Santa Giustina, rivolti alla musicoterapia funzionale. Dopo la prima tappa a febbraio dedicata al “peso, energia rinnovabile” sono previsti altri due appuntamenti: il 10 marzo con “La solitudine, spazio fecondo” e il 5 maggio con “La direzione, lasciarsi condurre”.

Quella proposta dal sodalizio è una disciplina innovativa nata dalla fusione di una musicoterapia immaginativo-simbolica con la funzionalità vocale, volta a creare una relazione diversa con eventuali disagi nella relazione con se stessi e con gli altri, aiutando uno stato di sempre maggior benessere. “La musicoterapia immaginativo-simbolica, tramite l’emergere di immagini originate dall’inconscio e non ancora filtrate dalla ragione, ci mostra ciò che ora fa parte di un disagio o che sentiamo come freno a un nostro procedere nella vita”, spiegano gli artefici. Il corso, aperto a tutti i soci, è condotto da Anna Vallotto, diplomata in pianoforte e successivamente in didattica della musica presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto, laureatasi presso la L.u.m.e.n.a. di Pescara come musicoterapeuta e consulente, con specializzazione in naturopatia (per iscriversi info@vocemea.it, 0437 859296).

Galleria Immagini
Tags
Allegati

Leave A Comment