800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Corsa in Montagna

a Valmorel i Campionati Italiani Assoluti

Corsa in Montagna

a Valmorel i Campionati Italiani Assoluti

Domenica 7 maggio Valmorel sarà teatro di un evento senza pari per il territorio limanese. A distanza di sette anni dall’ultimo evento – svoltosi nel 2016 a Cortina – torna infatti in provincia di Belluno il Campionato Italiano Assoluto di corsa in montagna.

Gli atleti e le atlete gareggeranno per il titolo italiano, giocandosi la possibilità di entrare nelle squadre azzurre e rappresentare l’Italia ai Campionati Mondiali, che si terranno a Innsbruck in Austria nel mese di giugno.

La manifestazione è organizzata da Bellunoatletica Mgb, rappresentata da Elio Dal Magro, che durante la scorsa primavera si è occupato di seguire l’allestimento della gara nazionale Fidal conosciuta come La Santissima. Ad affiancare Bellunoatletica nell’organizzazione troviamo Atletica Dolomiti e l’amministrazione comunale di Limana, oltre che i comitati provinciale e regionale Fidal.

Il Campionato italiano vedrà in gara le categorie Juniores, Promesse e Seniores. Il percorso si snoderà su un tracciato di 4.800 metri che avrà il suo punto più alto a Malga Pianezze, a poco più di mille metri di altitudine. La categoria Senior lo percorrerà per tre volte, mentre gli Juniores effettueranno un solo giro dell’anello e un giro del tracciato più basso. «A Valmorel si lavora per allestire il percorso» spiega Dal Magro. «Sono state effettuate la pulizia del bosco e del sentiero che sale verso Malga Pianezze. La fase di preparazione è impegnativa, sia a livello di gestione del percorso sia di burocrazia, ma c’è grande motivazione ed entusiasmo.» Il percorso è stato individuato ad agosto 2022 e rivisto in via definitiva lo scorso novembre.

Il tracciato deve naturalmente avere delle caratteristiche specifiche e rispettare degli standard, sia di percorrenza che di dislivello. «Siamo davvero orgogliosi e contenti di portare una manifestazione di questo calibro a Valmorel. Credo nel valore di questo territorio e nella promozione sportiva e turistica locale e, se Valpiana è stato il teatro ideale per i campionati giovanili con i suoi saliscendi più dolci, Valmorel è perfetta per questa gara di rilevanza nazionale.»

Alcuni atleti che fanno parte della nazionale saranno presenti sul territorio bellunese già nel weekend del 23-25 aprile. Verranno a testare il percorso, una fase molto importante di preparazione alla competizione. Quindi, quindici giorni prima dell’evento ci sarà già un gran fervore a Valmorel. In gara anche gli atleti bellunesi, qualcuno anche di Limana. Tra le promesse in provincia troviamo Isacco Costa, zoldano classe 1999, che ha vinto la scorsa edizione de “La Santissima” e ha già ottenuto buoni risultati. Poi Lucia Arnoldo, anche lei zoldana classe 2005, si è classificata prima atleta italiana ai Campionati europei di corsa campestre a Torino lo scorso dicembre e ora affronta il primo anno di categoria Juniores di corsa in montagna.

Il fine settimana che precede il Campionato italiano, domenica 30 aprile, Bellunoatletica propone inoltre la seconda edizione de La Santissima, che sarà ancora gara nazionale Fidal ma sarà anche a prima delle due prove del Campionato regionale veneto del settore assoluto e master. La partenza sarà in centro a Limana e il traguardo a Valpiana. A Valpiana, inoltre, un tracciato sarà dedicato alle categorie Ragazzi, Cadetti e Allievi nella prima delle due prove del Campionato veneto. Nell’edizione 2022 de La Santissima, sono saliti sul podio Colline Emily Grace, Atl. Alta Valtellina, Costa Isacco, La Recastello Radici Group e Ilaria Dal Magro, Bellunoatletica. In particolare Ilaria, atleta di Limana, ha ottenuto numerosi successi durante la sua carriera sportiva. È stata infatti campionessa italiana di corsa in montagna categoria junior nel 2012 e categoria promesse nel 2015. Ha partecipato ai Campionati europei di corsa in montagna in Turchia nel 2012 e ai Campionati mondiali in Albania nel 2011 e in Italia nel 2012 a Ponte di Legno/passo del Tonale raggiungendo la 15^ posizione.

In bocca al lupo ai nostri atleti e che vinca il migliore.

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.