800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

Concorso di disegno per studenti

nel ricordo di Roberto “Brio” Bristot

Concorso di disegno per studenti

nel ricordo di Roberto “Brio” Bristot

Al via il concorso di disegno dal titolo “Contro ogni discriminazione (COD)”. È l’inedita proposta del Csv Belluno Treviso, organizzata assieme al gruppo Amici di Brio, all’Associazione gruppi “Insieme si può…”, alle Scuole in rete di Belluno e all’Istituto superiore “Tommaso Catullo” di Belluno. Rivolto a studenti e studentesse delle scuole secondarie di primo grado delle province di Belluno e di Treviso, il concorso è intitolato alla memoria di Roberto “Brio” Bristot e nasce con l’obiettivo di creare momenti di riflessione sulle discriminazioni e sulle disuguaglianze nel quadro di un’educazione basata sulla valorizzazione delle differenze e dell’inclusione.

La figura di Roberto
La personalità carismatica del limanese Roberto Bristot (1961-2022) è ben espressa dal soprannome “Brio” datogli da colleghi e amici. Roberto ha saputo coniugare la sua passione e la sua competenza nel mondo del cinema con la propria vocazione al tema del sociale: da qui, in seno al Csv, la nascita del Laboratorio “Inquadrati” con cui il regista si proponeva di raccontare in modo dinamico il sociale. Tra i lavori video più recenti: ComeAlberi sul racconto dell’apporto solidale dopo la tempesta Vaia, Signornò sull’obiezione di coscienza e Cuorinmano dedicato al volontariato bellunese.

Come partecipare
La partecipazione degli studenti può avvenire con lavori realizzati singolarmente, in piccoli gruppi o per classi. Ciascun partecipante può concorrere con un solo elaborato, sia esso in forma individuale o collegiale. Si prevede la creazione di un elaborato artistico attraverso l’utilizzo della tecnica preferita (pastelli, pennarelli, pastelli a cera, colori a tempera, bianco e nero, collage, tecniche miste, altro) che rappresenti in modo originale la tematica delle discriminazioni e delle disuguaglianze che possono verificarsi rispetto a caratteristiche fisiche, condizioni sociali, convinzioni personali, disabilità, età, genere, idee, lingua, orientamento sessuale, origine etnica, religione e via dicendo. I prodotti potranno essere realizzati su fogli A3 o A4 e dovranno essere accompagnati da una spiegazione scritta. Una commissione di esperti valuterà i disegni in base a originalità, attinenza al tema, padronanza della tecnica utilizzata.
Il montepremi ammonta a 700 euro in totale, distribuito sotto forma di buono acquisto per materiale didattico o per dotazioni scolastiche.

È necessario leggere il bando completo e seguire le indicazioni fornite. La scadenza per le candidature è fissata al 31 dicembre. Per informazioni: www.csvbltv.it, 0437 950374, cendoc@csvbltv.it

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.