800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

ADDIO Carlo “Nino” Capraro

volontario per la terza età e per lo sport

ADDIO Carlo “Nino” Capraro

volontario per la terza età e per lo sport

È scomparso, il 29 aprile all’età di 80 anni, Carlo “Nino” Capraro di Santa Giustina, ricordato con calore dalla comunità, in particolare da due associazioni.

Il volontario delle terza età
Carlo per noi della Fondazione Elisa era e rimarrà “il Presidente”; è stato in carica per vari mandati e con vari componenti che si sono alternati nel Consiglio di amministrazione.

Lo è stato grazie alle qualità umane che tutti hanno sempre riconosciuto in lui: la grande disponibilità personale che lo ha coinvolto anche in tante altre attività della nostra comunità, il suo modo di ragionare lineare, coinvolgente e chiaro per tutti, la capacità di relazionarsi con ogni interlocutore, anche con quelli più “ostici” o in situazioni molto complesse che hanno riguardato la vita della Fondazione, con la dovuta pacatezza e senso di convincimento.

Le sue azioni e le sue risposte alle problematiche che di volta in volta incontrava non erano mai immediate ed istintive, ma ponderate e filtrate dalla grande cultura e dal carattere che negli anni si era sviluppato, partendo dalla base umana e morale di cui era geneticamente dotato ma che ha saputo progressivamente coltivare e valorizzare proprio dalle molteplici relazioni mantenute nel corso degli anni: in famiglia, nel mondo della scuola e nel rapporto con i suoi alunni e con i gruppi giovanili, nelle colonie estive, nell’impegno politico ed in quello del mondo dello sport, in particolare della pallavolo. In tutti questi ambienti le sue capacità di mediazione si sono rivelate preziose ed ancor più nell’ambiente della cosiddetta difficile “terza età” che più in particolare riguarda l’ambiente della Fondazione Elisa. Ambiente che Carlo è riuscito a valorizzare ed espandere seguendo lo sviluppo di nuove sfide come la costruzione del primo nucleo di unità abitative per persone in difficoltà verso la realizzazione di quello che tutti insieme abbiamo denominato “Il sogno di Pia” in omaggio della fondatrice.

Ci mancherai… mancherà quel tuo modo di fare che dava tanta sicurezza ed anche se il nostro dolore non sarà mai paragonabile a quello della sua famiglia, a cui ci sentiamo vicini, avvertiamo il grande vuoto che ci lasci come Amico fidato, ormeggio sicuro e “uomo di Pace”.

Il volontario della pallavolo
L’impegno in ambito sportivo e il ruolo svolto da Carlo sono parte integrante della storia del comune di Santa Giustina. Tutti lo ricordiamo per disponibilità, dinamismo, capacità organizzativa e per la sua predisposizione a svolgere qualsiasi mansione. Un lavoro oscuro, ma indispensabile, per fornire ai ragazzi un’alternativa alla noia, alla strada, alla vita dissoluta divenuta, purtroppo, quasi la normalità.

Alla pallavolo Nino ha dedicato molto tempo e passione sia a livello provinciale, ricoprendo la carica di consigliere nel Comitato Fipav, sia a livello locale come dirigente e Presidente della Polisportiva. Sempre attento alle necessità della Società e delle squadre, non amava il palcoscenico. Rimaneva in disparte a soffrire per l’andamento della partita, salvo poi gioire con i ragazzi in caso di vittoria. Fosse stato un giocatore avrebbe ricoperto il ruolo di “universale”, un termine ora in disuso ma che all’epoca identificava quel giocatore che poteva essere messo in qualsiasi ruolo e che, più di ogni altro, si sacrificava per la squadra.

Per Carlo il sacrificio e l’impegno non sono mai stati un problema, soprattutto nei momenti difficili in cui servono moderazione e capacità di mediare con le persone, siano esse atleti o volontari, mettendole nelle giuste condizioni per dare il meglio di sé.
” …crrramegna Giovanni, te a scrit massa robe…”

Così avrebbe commentato Nino leggendo questo articoletto.

Galleria Immagini

Hai bisogno di noi? Chiamaci al Numero Verde 800 038 499

Aut. del Trib. di Belluno n. 17 del 24.11.2000. Direttore Responsabile: Federico Brancaleone. Sede Legale: via Pulliere 19 Santa Giustina – Redazione: via Gron, 43 – 32037 Sospirolo (BL) – ITALY. 

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.