800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

ABVS di Limana

donare il sangue fa la differenza

ABVS di Limana

donare il sangue fa la differenza

Donare il sangue? «È un gesto concreto di solidarietà, significa letteralmente dare una parte di sé a qualcuno che ne ha un reale bisogno». È quanto afferma Ortensio De Toffol, attuale presidente dell’Associazione Bellunese Volontari del Sangue- sezione di Limana, per ricordare a tutti che chi gode di buona salute e ha un’età compresa fra i diciotto e i sessant’anni può diventare donatore.

Il nostro corpo è percorso da una fitta rete di canali entro cui scorre il sangue che costituisce circa il 5/7 per cento del volume corporeo. In un organismo adulto ne circolano in media 4-5 litri e alla sua presenza e alla sua efficienza è legata la nostra vita. Le trasfusioni di sangue, infatti, rappresentano una terapia salvavita in numerose evenienze: in molti interventi chirurgici, nelle cure di diverse malattie, nei servizi di primo soccorso e di emergenza. Donare il plasma, la parte liquida del sangue, serve anche a produrre medicinali emoderivati utilizzati per diverse terapie salvavita. Mettere a disposizione degli altri il proprio sangue è, dunque, un dovere civico.
De Toffol fa una breve storia dell’Associazione: «Il gruppo Abvs Limana è stato fondato nel 1968, il 13 dicembre. Nel 1989 riceve il premio San Valentino, assegnato dalla comunità limanese a persone, enti, associazioni che si sono particolarmente distinti per impegno sociale e di volontariato. Attualmente i donatori attivi sono 290, mentre annualmente vengono effettuate circa 500 donazioni. Il sangue va principalmente agli ospedali della nostra provincia, ma anche a quelli della regione Veneto e di altri territori nazionali».

Illustra le innumerevoli attività svolte dal gruppo: «Collaboriamo con i Comitati frazionali, la Pro loco e altri enti del comune per organizzare iniziative benefiche, come feste, tornei di calcio e attività sportive. Grande rilievo diamo alle manifestazioni che incentivano la donazione, come ad esempio la campagna promozionale rivolta ai neo diciottenni di Limana. Il nostro obiettivo primario è quello di acquisire nuovi donatori, sia per compensare i soci accantonati per motivi di salute o di anzianità, sia per aumentare il numero di donatori attivi».

Il sangue è, pertanto, una risorsa fondamentale e non esiste al momento un’alternativa che possa sostituirlo. È anche un motivo per tenere sotto controllo la propria salute perché permette di sottoporsi a dei controlli periodici; è un gesto semplice di generosità, un modo per scoprire di essere in grado di fare la differenza. Per contatti: abvslimana@gmail.com, 0437 27700 (lun-ven, 8-10).

Galleria Immagini

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.

Questo articolo sarà disponibile per la lettura online a partire da

30/06/2024

VUOI LEGGERLO SUBITO?

Corri in edicola ad acquistare l’ultimo numero de “il Veses”