800 038 499

Numero Verde gratuito

Email

info@ilveses.com

7 itinerari per socializzare

per le frazioni del Palio di Santa Giustina

7 itinerari per socializzare

per le frazioni del Palio di Santa Giustina

Si è conclusa con un evidente successo di partecipazione e gradimento, da parte della cittadinanza di Santa Giustina e non solo, l’iniziativa “podistica” promossa dall’Assessorato allo sport dell’Amministrazione comunale e dai comitati frazionali che partecipano al Palio delle Frazioni.

Tutto è nato l’anno scorso dall’impossibilità, anche per il 2021, di organizzare la consueta edizione del Palio, che da diversi anni radunava bambini e famiglie in un fine settimana di settembre a sfidarsi in diverse discipline sportive presso gli impianti sportivi di via Pulliere. Troppe le restrizioni Covid per organizzare l’evento sportivo del Palio; così è nata l’idea, vista l’impossibilità di radunare le frazioni, di proporre un “Palio itinerante” che andrà… verso le frazioni. Si è creato così un gruppo di lavoro che ha elaborato la proposta di individuare dei percorsi frazionali da percorrere a piedi.

Individuati gli itinerari da parte dei comitati frazionali, si è passati alla fase realizzativa con le misurazioni effettuate con il Gps; segnate le altimetrie, si sono poi calcolati i tempi di percorrenza, si è stilato il regolamento per la partecipazione. Stampati i volantini e le locandine, i volontari hanno collocato i paletti segnaletici e controllato settimanalmente la loro integrità.

Sette gli itinerari individuati nelle frazioni di Campo-Carfai, Formegan, Sartena, Ignan, Meano, Salzan, Cergnai; itinerari semplici pensati per tutti con percorrenze dai 3,5 ai 7 km, con tempi che andavano dai 20 minuti del percorso più breve di Salzan al più lungo – l’itinerario di Formegan – di 130 minuti.

Raggiunti almeno cinque timbri, che testimoniavano di aver percorso gli itinerari, il podista poteva portare il volantino in Biblioteca, dove veniva consegnato un gadget offerto dal Comune agli under 14. Una classifica finale è stata stilata in base al numero di partecipante per frazione.

«Un’iniziativa creata dal basso – ci spiega il consigliere Jgor Paoletti – per favorire la partecipazione di ognuno. Abbiamo visto tantissima gente passeggiare per il nostro paese nei mesi di febbraio e marzo, anche gente da fuori comune, che ha così potuto conoscere meglio i nostri borghi.
Una bella occasione in questo lungo periodo di pandemia per ritornare a socializzare, a scambiare “quatro ciacole”, a vivere il paese».

A questo progetto, oltre ai volontari delle frazioni, hanno lavorato l’assessore allo sport Renzo Trinca e i consiglieri Jgor Paoletti e Sabrina Ebone. Un plauso a tutti i protagonisti per l’ottima riuscita dell’iniziativa.

Galleria Immagini

Hai bisogno di noi? Chiamaci al Numero Verde 800 038 499

Aut. del Trib. di Belluno n. 17 del 24.11.2000. Direttore Responsabile: Federico Brancaleone. Sede Legale: via Pulliere, 19 – 32035 Santa Giustina (BL) – Redazione: via degli Emigranti, 61 – 32037 Sospirolo (BL).

Acegli l’area tematica che più ti interessa oppure clicca sulla casa per ritornare alla Pagina Principale del sito.